Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

8 settembre 1972

Strage alle Olimpiadi di Monaco '72: la versione ufficiale del capo della polizia tedesca

I nove ostaggi israeliani erano condannati a morte dai terroristi

Gigi Romani

Email:

lromani@laprovinciadicremona.it

08 Settembre 2016 - 04:00

Strage alle Olimpiadi di Monaco '72: la versione ufficiale del capo della polizia tedesca

MONACO - « Sapevamo che gli ostaggi erano ormai condannati a morte. Abbiamo sperato in un errore dei terroristi per potere salvare qualcuno. Purtroppo il tentativo non ci è riuscito ». Con queste parole il capo della polizia di Monaco Schreiber ha concluso, la ricostru zione ufficiale della tragica sparatoria di martedì, costata la vita ai nove ostaggi israeliani, a un poliziotto germanico e a cinque degli otto « fedayin » all'aeroporto militare di Fuerstenlcidbrueck Praticamente, nella minuziosa successione dei latti, esposta dal dott. Schreiber, con interventi del ministro degli In terni federale Genscher e dal suo collega bavarese, Merk, non si è appresa alcuna novità essenziale. Il totale delle vittime è invariato (diciassette, cioè i quindici morti all'aeroporto e i due ostaggi uccisi dai terroristi subito dopo l'assalto alla palazzina n. 31 del villaggio Olimpico), e permane ancora il dubbio sull'opportunità delle decisioni della polizia. Due soli particolari di un certo rilievo si sono appresi: 1) che gli ostaggi sono stati intorniati dal ministro degli Interni dell'intenzione dei terroristi di portarli con se al Cairo e che erano d'accordo di pattile «purché avessero ricevuto la notizia della liberazione dei duecento palestinesi all'aeroporto di Fuerstenfeldbrueck »; 2) che il Governo di Tel Aviv aveva dato « mano libera» alla polizia tedesca, dopo aver respinto l'ultimatum dei terroristi. Non solo, ma aveva completa fiducia 'in ciò che la polizia avrebbe deciso di tare. I nove ostaggi dunque etano condannati a morte, già in mattinata, dopo il « no » di Tel Aviv.


CONSULTA GRATUITAMENTE L'ARCHIVIO STORICO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

VideoGallery