Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Casalmaggiore, da sabato 17 maggio a domenica 29 giugno

"Note dal Grande Fiume", tra jazz, classica, lirica e contemporanea

Quattro appuntamenti in città con esecutori di alto livello

Email:

davbazz@tin.it

31 Marzo 2014 - 12:49

"Note dal Grande Fiume", tra jazz, classica, lirica e contemporanea

Rizzi, Vallari, Porzani, Silla, E.Valenti, Romanetti, Todeschini, L.Valenti

www.notedalgrandefiume.it

 Inizio concerti ore 21

Ingresso a pagamento (€ 10,00)

CASALMAGGIORE - Quattro appuntamenti musicali di alto livello vivacizzeranno la primavera casalese. La manifestazione si chiama 'Note dal Grande Fiume' ed è stata presentata in sala consiliare. "E' il punto di arrivo di una idea avviata qualche mese fa", ha esordito Enrico Valenti, consigliere con delega al Turismo. "Subito un ringraziamento va alla Pro Loco, agli Amici dell'International Festival e a Giuseppe Romanetti, direttore del teatro Comunale nonchè direttore artistico di questo evento". Il sindaco Claudio Silla ha osservato che l'iniziativa è inserita nelle attività di valorizzazione della zona del fiume, "per il quale abbiamo sempre un occhio di riguardo. Pensiamo all'attracco da diporto inaugurato il 13 aprile". I tre punti di forza della città, ha continuato Valenti, "sono il fiume, i bijoux e la musica. In questo ambito abbiamo cercato di concentrarci sull'aspetto musicale, centrale in tutta la provincia di Cremona. Casalmaggiore viene a rafforzarne ulteriomente l'immagine con quattro appuntamenti dedicati alla musica classica, al jazz, alla lirica e alla musica contemporanea".

Angelo Porzani, presidente dell'associazione 'Amici del Casalmaggiore International Festival' ha sottolineato la qualità del primo appuntamento in programma, con l'Orchestra d’archi “Mainzer Virtuosi” e  la partecipazione di Georgy Tchaidze, pianoforte (vincitore del concorso “Honens International Piano Competition 2009” di Calgary). "Saranno previste anche delle prove aperte alle scuole". Vittorio Rizzi ha spiegato che "sarà un viaggio attraverso l'Europa", con proposte che abbracceranno gli anni dall'inizio dell'800 alla prima metà del 900".

'Location' saranno il teatro Comunale, il cortile di Palazzo Melzi (o il cortile di Palazzo Diotti), il cortile di Patrizio Sartori (Torrione), e il sagrato del Duomo di Santo Stefano.

L'illustrazione del programma è stata affidata a Romanetti, che ha evidenziato l'altissimo livello dei protagonisti.

L'ultimo concerto in programma sarà inserito nel programma della fiera di Piazza Spagna. Marco Vallari, presidente della Pro Loco, ha rimarcato "la collaborazione tra Comune, Amici del Casalmaggiore International Festival e la Pro Loco. I tempi erano maturi. Questo festival sarà il trait d'union tra la stagione teatrale e l'International Festival".

Valenti ha annunciato che sarà attivato il sito www.notedalgrandefiume.it  e ha concluso auspicando che si possa creare un cartellone unitario degli eventi organizzati sul territorio.

 

NOTE DAL GRANDE FIUME

Sabato 17 maggio 2014, ore 21

Teatro Comunale di Casalmaggiore

Viaggio attraverso l’Europa

“Journey across Europe” 

In collaborazione con il “Casalmaggiore International Festival”

Orchestra d’archi “Mainzer Virtuosi” (Irina Borissova, Yena Lee, Agnes Langer, Will Chen, Pyunghwa Choi, Alex Sachs, Anetta Mukurdumova, Fernando Arias Parra, Sebastian Vater, Shirin Tashibaeva, Rafael Menges, Hans Kunstovny).

Georgy Tchaidze, pianoforte (vincitore del concorso “Honens International Piano Competition 2009” di Calgary)

 

Domenica 1 giugno 2014, ore 21

Cortile di Palazzo Melzi (oppure Cortile del Museo Diotti)

Concerto jazz 

Vincent Peirani, fisarmonica

Ulf Wakenius, chitarre

 

Sabato 14 giugno 2014, ore 21

Cortile di Patrizio Sartori (Torrione)

Concerto lirico

Barbara Fasol, soprano

Andrea Bragiotto, tenore

Orazio Mori, Baritono

Isabel De Paolo, Mezzosoprano

Debora Mori, pianoforte

 

Domenica 29 giugno 2014, ore 21

Piazza Marini (Sagrato del Duomo)

“Fùtbol”

ispirato al libro Fùtbol. Storie di Calcio di Osvaldo Soriano

Javier Girotto, sax soprano e baritono, clarinetto basso, flauti andini

Peppe Servillo, voce

Natalio Mangalavite, pianoforte, tastiere e voce

 

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400