Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA. SOLIDARIETA'

Ora Christian può studiare col lettore automatico di testi

Il dono della Giorgio Conti, il 12enne cieco per una malattia genetica

Fabio Guerreschi

Email:

fguerreschi@laprovinciacr.it

13 Dicembre 2018 - 07:46

Ora Christian può studiare col lettore automatico di testi

CREMONA - Christian Ogliari ha 12 anni e a causa dell’Amaurosi congenita di Leber, una malattia genetica che colpisce la retina, è diventato cieco. Per consentirgli di studiare e imparare proprio come i suoi coetanei, l’associazione Giorgio Conti gli ha fatto un regalo di Santa Lucia particolare: un lettore automatico di testi, che permette anche la registrazione delle lezioni.

Il dono è stato consegnato pochi giorni fa nella sede della Onlus da sempre vicina ai bambini malati, in via Mantova.
Ad accogliere Christian e il papà Giuseppe sono stati Federico Lucchini e la presidentessa Adriana Rinaldi Conti: «Abbiamo cercato di individuare, anche attraverso i suggerimenti dei genitori, uno strumento il più possibile adatto alle esigenze di Christian».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400