Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LA STORIA E IL FILM

Nata donna: «Ma sto diventando uomo»

Mondini ha realizzato un documentario su un 23enne transgender cremonese. Il regista di Corte de’ Cortesi: narro il suo percorso

Fabio Guerreschi

Email:

fguerreschi@laprovinciacr.it

25 Novembre 2018 - 08:18

Nata donna: «Ma sto diventando uomo»

CORTE DE’ CORTESI - «Divento un uomo»: un tema attuale e delicato come la transizione di genere raccontato con un documentario. Protagonista un transessuale cremonese 23enne, nato donna senza però sentirsi tale. A raccontare motivazioni, difficoltà e caratteristiche di questo delicato percorso di cura ormonale è il regista 24enne Francesco Mondini di Corte de’ Cortesi. Dopo due anni di lavoro, macchina da presa alla mano, ora il girato, dal titolo ‘Dentro e fuori di me', è completo. Ed a breve verrà pubblicato su internet.

«Essendo un tema molto forte a livello sociale – commenta Mondini — mi piace l’idea di metterlo a disposizione di un pubblico web, in modo che sia fruibile a tutti e possa essere, come spero, un esempio per fare chiarezza su un tema caldo di questi tempi. Si tratta di un reportage: il tutto è infatti trattato in maniera oggettiva, cercando di mostrare le implicazioni reali connesse a questo percorso». In fase di lavorazione il protagonista ha dichiarato: «Cos’è per me il cambiamento da donna a uomo? E’ libertà. Ogni scelta della vita dipende solo da noi».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400