Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LA STORIA. MARTIGNANA DI PO

Una casa per Tango, cagnolino di ‘TDj Gian Gian’

Adottato l’amico fedele di Giovanni Schiroli (deceduto martedì nell’incidente di Cogozzo). Per il piccolo Yorkshire rimasto solo a Martignana si era aperta una gara di solidarietà

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

19 Agosto 2018 - 08:09

Una storia per Tango il cagnolino di ‘tdj Gian Gian’

MARTIGNANA DI PO - C’è una piccola storia con lieto fine dentro la vicenda tragica che ha visto il 72enne Giovanni Schiroli, uomo conosciutissimo in tutto il Casalasco e non solo, improvvisamente strappato alla vita in un pomeriggio di pioggia. Ha infatti trovato una sistemazione Tango, l’amato cagnolino di Schiroli rimasto vittima martedì scorso dell’incidente stradale avvenuto a Cogozzo di Viadana in cui hanno perso la vita, oltre a lui, altre due persone.

Ad occuparsi di Tango sarà la compagna del pensionato scomparso, grande amante ed esperto di ballo argentino, disciplina che praticava e insegnava e che proponeva dalla consolle di vari locali con il nome d’arte di ‘TDj Gian Gian’. Come direbbero gli argentini, era un ‘musicalizador’ di milongas.

Con Tango, un simpatico Yorkshire Terrier, Schiroli condivideva gli spazi della sua casa di Martignana.  E per il piccolo Yorkshire rimasto solo a Martignana si era aperta una gara di solidarietà.

Niente funerale, né religioso né civile, per Schiroli: la camera ardente è allestita all’Ospedale Oglio. Lunedì 20 agosto alle 15.30 la salma sarà trasportata direttamente al crematorio di Mantova.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400