Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Renault svela Scenic Vision per la mobilità sostenibile

Agenzia Italpress

Email:

redazione@laprovinciacr.it

20 Maggio 2022 - 16:33

Renault svela Scenic Vision per la mobilità sostenibile

ROMA - Con l'obiettivo di raggiungere zero emissioni in Europa nel 2040 e nel mondo nel 2050, Renault ha svelato in anteprima mondiale al summit ChangeNOW, a Parigi, la sua nuova concept car Scénic Vision, che incarna l'impegno di Renault per lo sviluppo sostenibile. Dall'esterno appare come la futura familiare 100% elettrica della gamma Renault. All'interno, e da un punto di vista tecnologico, invita a viaggiare in un altro tempo, in un futuro in cui le tecnologie e le innovazioni saranno al servizio di un mondo più sostenibile e più rispettoso dell'ambiente. Scénic Vision intraprende un nuovo percorso, quello di una mobilità al tempo stesso più sostenibile, sicura e inclusiva. Visionaria e sperimentale, concretizza le più avanzate prospettive tecnologiche a livello di decarbonizzazione e incarna i tre pilastri della strategia di sviluppo sostenibile del Gruppo Renault: ambiente, sicurezza e inclusione. L'eco-design e le innovazioni dell'economia circolare, che includono oltre il 70% di materiali riciclati, tra cui diversi a cicli chiusi, e riciclabili al 95%, contribuiscono direttamente alla conservazione delle risorse. La motorizzazione ibrida, sia elettrica che ad idrogeno, punta a ridurre i tempi di sosta per la ricarica diminuendo, al tempo stesso, la carbon footprint, compresa quella della batteria. Renault Scénic Vision vanta zero emissioni a livello di produzione e utilizzo e riduce del 75% la carbon fooprint rispetto ai classici veicoli elettrici. Le tecnologie di bordo offrono maggior sicurezza per il conducente e i passeggeri, consentendo di ridurre il numero di incidenti fino al 70%. Questa concept car, con la sua progettazione, riflette anche la volontà dei team di creare un veicolo unico, accessibile e adatto a tutti. Renault Scénic Vision è il risultato di un approfondito esercizio di design e di precise scelte estetiche. Il suo design lascia, quindi, presagire nuovi orizzonti temporali per la gamma dei veicoli Renault. Il design esterno svela le forme e lo stile di una nuova familiare che sarà commercializzata nel 2024. Il design interno è uno studio prospettico dei futuri abitacoli Renault. La motorizzazione ibrida, al tempo stessa elettrica e a idrogeno, riflette la volontà di Renault di trovare risposte a tutti i tipi di utilizzo e rientra in una visione più a lungo termine, che va oltre il 2030. Un design che apre la strada a nuove prospettive, quella di un mondo in cui auto ed esseri umani convergono verso gli stessi valori. "Tutti i nostri impegni come azienda non bastano se non li applichiamo fino ai nostri veicoli. Ecco perché ho chiesto ai team Renault di sviluppare la prima concept car che incarnasse perfettamente la nostra nuova strategia ESG e i suoi 3 pilastri: ambiente, sicurezza ed inclusione. L'abbiamo chiamata Scénic Vision. Scénic, come la nostra iconica 'voiture à vivre', e Vision perché risponde alle nuove attese della gente", ha dichiarato Luca de Meo, Ceo del Gruppo Renault e della marca Renault. . -foto ufficio stampa Renault- ads/com 20-Mag-22 16:13

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400