Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Piaggio, accordo con Autoliv per sviluppare airbag per scooter e moto

Agenzia Italpress

Email:

redazione@laprovinciacr.it

04 Novembre 2021 - 08:53

Piaggio, accordo con Autoliv per sviluppare airbag per scooter e moto

Autoliv, leader mondiale nei sistemi di sicurezza per l'automotive, e il Gruppo Piaggio, uno dei principali produttori di scooter e moto, hanno avviato una collaborazione con l'obiettivo di sviluppare un airbag per le due ruote, per una maggiore sicurezza e tranquillita' di guida. L'accordo e' stato sottoscritto dalle parti per sviluppare insieme airbag che saranno montati sul telaio dei veicoli e si apriranno in millisecondi, garantendo una maggiore protezione dei conducenti di veicoli a due ruote e rendendo ulteriormente piacevole l'esperienza di guida. I motocicli sono sempre piu' diffusi nel mondo, una popolarita' dovuta sia all'urbanizzazione e alla densificazione urbana, sia alla comodita' e semplicita' di utilizzo dei veicoli a due ruote. Oggigiorno tali veicoli sono dotati di sistemi di sicurezza avanzati, come l'ABS (AntiBlockierSystem) e l'ASR (Controllo Elettronico Trazione), e la dotazione di airbag contribuira' a un ulteriore step in questa direzione. "Autoliv e' impegnata nel proprio progetto Saving More Lives e per fornire soluzioni salvavita di livello mondiale per la mobilita' e la societa'. Per questo stiamo sviluppando prodotti che possano proteggere specificamente utenti della strada maggiormente esposti. Lo sviluppo di questi prodotti e' parte integrante della nostra agenda di sostenibilita' e un passo importante verso il nostro obiettivo di salvare 100.000 vite all'anno entro il 2030", ha affermato Mikael Bratt, CEO e Presidente di Autoliv. Autoliv ha sviluppato i concept iniziali con strumenti di simulazione avanzati e ha condotto crash test in scala reale. Autoliv lavorera' ora con il Gruppo Piaggio per sviluppare ulteriormente il prodotto e valutarne il potenziale di commercializzazione. . tvi/com 04-Nov-21 08:32

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400