Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

FESTA DEI LAVORATORI

Centinaio: impegnati a rendere effettivo il diritto al lavoro

Il sottosegretario alla Politiche agricole: "Dobbiamo ripartire, per far crescere il paese e restituire dignità agli italiani"

01 Maggio 2021 - 17:07

1 maggio, Centinaio: impegnati a rendere effettivo il diritto al lavoro

Gian Marco Centinaio

ROMA (1 maggio 2021) - “Buon primo maggio a chi in questi mesi non si è mai fermato, al nostro personale sanitario e ai lavoratori dell’agricoltura, dell’agroalimentare e dei supermercati. A chi il lavoro lo ha perso, sperando che lo possa al più presto ritrovare. Buon primo maggio a chi nonostante tutto resiste ed è pronto a rimboccarsi le maniche, a chi ha meno tutele e ha un’attività che ha dovuto chiudere, a chi gestisce ristoranti, bar, agriturismi. Il lavoro è essenziale: l’Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro, lo sancisce il primo articolo della nostra Costituzione. È vero che l’Italia si cura con il lavoro. Il nostro impegno sarà promuovere le condizioni che rendano effettivo questo diritto. Dobbiamo ripartire, per far crescere il paese e restituire dignità agli italiani”. Così il sottosegretario alle Politiche agricole, alimentari e forestali Gian Marco Centinaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400