Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CORONAVIRUS

Covid: Lombardia, chiesto a Ministero ok a tamponi salivari

Consigliere Tironi, essenziali soprattutto con riaperture scuole

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

21 Aprile 2021 - 14:02

Covid: Lombardia, chiesto a Ministero ok a tamponi salivari

Simona Tironi

MILANO (21 aprile 2021) - «Questa settimana è partita una lettera precisa dell’assessore Moratti al Ministero della Salute per chiedere che ci venga formalmente autorizzato l’utilizzo del tampone salivare molecolare su tutto il territorio regionale, dopo la sperimentazione svolta nel Comune di Bollate». Lo ha detto il direttore generale del Welfare di Regione Lombardia, Giovanni Pavesi, nel corso dell’audizione alla Commissione Sanità del Consiglio Regionale Lombardo. «L'utilizzo di questo tampone - ha aggiunto il dg Welfare -, sarebbe molto utile nelle prossime settimane caratterizzate dalla riapertura delle scuole, grazie alla sua minore invasività». Un’opportunità, quella dell’utilizzo del tampone salivare, accolta con entusiasmo dalla vice presidente della Commissione Sanità, Simona Tironi, che ha spiegato: «Con la riapertura delle scuole e la prospettiva della ripartenza di attività commerciali e produttive sarà fondamentale mettere in campo strumenti diagnostici efficaci e sostenibili da affiancare alla vaccinazione. Per questo, mi sono attivata in prima persona con il Governo e il Ministero della Salute per fare quanto più possibile affinché i salivari molecolari, ai quali si è lavorato molto e bene in Lombardia, grazie all’impegno del team dell’Università Statale di Milano guidato dal professor Zuccotti, diventino una presenza diffusa e siano valorizzati ed equiparate ai molecolari nasofaringei». (ANSA)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400