Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

TENNIS

Masters 1000 a Miami: il sogno di Sinner si infrange in finale

Il 19enne italiano battuto 7-6 6-4 in un'ora e 44 minuti dal polacco Hurkacz

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

04 Aprile 2021 - 21:28

XXX

MIAMI (4 aprile 2021) - È finito il sogno di Jannik Sinner. Il 19enne tennista azzurro è stato infatti battuto 7-6 6-4 in un'ora e 44 minuti di gioco dal polacco Hubert Hurkacz nella finale del Masters 1000 di Miami in Florida. L'avventura del giovanissimo tennista italiano non si è conclusa come tutti i tifosi speravano ma la sconfitta nella finale contro un giocatore solido e più maturo, oltre che in grande forma, non toglie nulla alla grandezza del 19enne altoatesino lanciato verso una brillante carriera. Con questo risultato Sinner sale al numero 22 della classifica mondiale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400