il network

Mercoledì 03 Marzo 2021

Altre notizie da questa sezione

Blog


CRONACA

Crolla cimitero: Comune valuta intervento psicologi

Per i cittadini che hanno avuto le tombe distrutte

Crolla cimitero: Comune valuta intervento psicologi

CAMOGLI (23 febbraio 2021) - «Cinque delle dieci salme ripescate in mare sono state identificate, da domani riceveremo tutti uno alla volta per cercare di dare risposte a chi è stato colpito da questa tragedia che ha coinvolto tutta la nostra comunità». Il sindaco di Camogli Francesco Olivari affronta i cittadini che si sono radunati sotto al municipio in cerca di risposte dopo il parziale crollo del cimitero cittadino che ha trascinato in mare circa 200 feretri. «Insieme ad Asl faremo il possibile per riconoscere le salme anche il test del dna - dice Olivari - stiamo valutando di attivare anche un supporto psicologico per quelle persone che comprensibilmente hanno subito uno choc da quanto avvenuto». Sono in corso i recuperi dei feretri che vengono portati nel cimitero cittadino da ieri completamene chiuso . (ANSA)

23 Febbraio 2021