Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CRONACA

Picchia l'ex compagna, arrestato e rilasciato nel Mantovano

Processato per direttissima, per lui divieto di avvicinamento

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

05 Febbraio 2021 - 11:22

Picchia l'ex compagna, arrestato e rilasciato nel Mantovano

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (5 febbraio 2021) - Un uomo è stato arrestato per aver picchiato a sangue l’ex compagna durante una violenta lite. Il fatto è accaduto a Castiglione delle Stiviere, nel Mantovano, nella tarda serata di mercoledì scorso. L’uomo, un 27enne di Guidizzolo, aveva cominciato a litigare con la donna nel pomeriggio in strada, poi insieme avevano raggiunto l'abitazione di lei dove, in serata, le cose sono precipitate. I vicini, allarmati dalle grida, hanno avvertito i carabinieri che, arrivati nell’abitazione, lo hanno trovato che si stava accanendo con pugni e schiaffi sulla donna. Il 27enne è stato arrestato con l’accusa di lesioni personali aggravate mentre la ex compagna è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale di Castiglione, da cui poi è stata dimessa con una prognosi di 10 giorni. L’uomo, posto agli arresti domiciliari, ieri è stato processato per direttissima: il giudice ha convalidato il suo arresto ma ne ha disposto il rilascio, con il divieto di avvicinarsi alla donna. (ANSA)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400