il network

Lunedì 23 Novembre 2020

Altre notizie da questa sezione

Oggi...


CORONAVIRUS

Concorso letterario per studenti delle scuole di Cremona, Bergamo, Lodi

Il Covid-19 come esperienza da raccontare. Elaborati entro il 3 novembre

Concorso letterario per studenti delle scuole di Cremona, Bergamo, Lodi

MILANO (23 ottobre 2020) - Il Covid-19 come esperienza da raccontare.  E’ il concorso letterario promosso dal Gruppo di lavoro sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia (OPL) in collaborazione con il Garante dell’infanzia e dell’adolescenza della Lombardia e rivolto agli alunni delle scuole secondarie di primo grado, statali e paritarie, delle province di Bergamo, Lodi e Cremona. Si tratta, ha commentato il Garante lombardo Riccardo Bettiga, “di un progetto estremamente utile e importante anche al fine di effettuare una valutazione qualitativa degli impatti e delle conseguenze del Coronavirus sui ragazzi partendo proprio dalla raccolta di un loro diretto punto di vista”.

ESPRIMERSI LIBERAMENTE – L’obiettivo del concorso, è dare la possibilità agli studenti di esprimersi liberamente e riflettere, attraverso la narrazione e quindi attraverso la scrittura libera, di un tema, un testo o qualunque forma letteraria ritengano di voler presentare, sull’esperienza vissuta nell’ambito dell’emergenza sanitaria in qualità di studenti e di cittadini.

LE INDICAZIONI – Gli elaborati dovranno prevedere le seguenti indicazioni:

SCUOLA, CLASSE, CITTA’

DOCENTE DI RIFERIMENTO

NOME DELL’AUTORE

UTILIZZO DELLE PAROLE CHIAVE INDICATE (lockdown, diritti, vicino/lontano, noi/gli altri, pensieri/idee)

TITOL0

LUNGHEZZA MASSIMA 5400 BATTUTE COMPRESI GLI SPAZI (3 CARTELLE)

Gli elaborati dovranno pervenire tramite e-mail entro e non oltre venerdì 3 novembre 2020 al seguente indirizzo: diritti@opl.it.

I PREMI - I primi tre elaborati classificati riceveranno in premio un tablet e saranno presentati durante un talkshow online nella giornata del 11/11/2020 alle ore 11:00 (il link e i riferimenti del talk saranno pubblicati sul sito www.opl.it e inviati a tutti i partecipanti).

Inoltre, è allo studio la realizzazione di una ricerca qualitativa ad opera del Tavolo Regionale Istruzione ed Educazione presso il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza e la pubblicazione di un’antologia on-line degli elaborati che perverranno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

23 Ottobre 2020