Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CRONACA

Palermo, 20 fermi nel clan Borgo Vecchio

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

13 Ottobre 2020 - 09:19

Palermo, 20 fermi nel clan Borgo Vecchio

PALERMO (13 ottobre 2020) - Venti persone fermate dai Carabinieri a Palermo, tra cui il boss Angelo Monti, ritenuto il reggente della "famiglia" del Borgo Vecchio. Prezioso aiuto alle indagini è arrivato dai commercianti, che dopo anni di silenzio si sono ribellati al racket e hanno denunciato gli estortori. Tra le accuse, associazione mafiosa e quella finalizzata al traffico di droga, tentato omicidio aggravato. Dalle indagini è emerso che Cosa Nostra controllava le tifoserie del calcio palermitano e reclutava i cantanti per feste patronali. (ANSA)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400