il network

Sabato 26 Settembre 2020

Altre notizie da questa sezione


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, Toti "Impensabile tenere chiuse le regioni"

GENOVA (25 maggio 2020) - "Tenere la chiusura delle regioni ancora a lungo è improponibile e impensabile". Così il presidente della Liguria Giovanni Toti intervenuto in diretta a "Mi manda Raitre" sull'ipotesi di non riaprire i confini regionali in caso di crescita dei contagi. "Speriamo che il numero di contagi scenda e mi pare che anche in Lombardia stia scendendo", ha osservato Toti, ma la chiusura sarebbe "impensabile perché vuol dire uccidere questo Paese, impensabile perché vuol dire uccidere la libertà. Spostarsi sul territorio nazionale è un diritto costituzionale che si può comprimere in casi di assoluta emergenza e per un periodo limitato di tempo. Non credo si possa pensare di tenere chiusi i confini delle nostre regioni, men che meno i confini nazionali". "Il turismo vale più del 10% del nostro Pil, nella mia regione vale il 20% - ha concluso Toti -. Sarà già un estate complessa, cerchiamo di non renderla ancora peggio di quello che potrebbe essere".

25 Maggio 2020