il network

Giovedì 29 Ottobre 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


CINEMA

David: Pier Francesco Favino e Jasmine Trinca migliori attori protagonisti

Rispettivamente per il film Il Traditore di Marco Bellocchio e per La Dea Fortuna di Ferzan Ozpetek

David: Pier Francesco Favino migliore attore protagonista

Pier Francesco Favino ha vinto il David di Donatello come migliore attore protagonista per Il Traditore di Marco Bellocchio (vincitore per la Miglior regia). «Non vediamo l’ora di tornare, sono sicuro che chi deve fare in modo che accada si sta impegnando», ha detto l’attore ricevendo il premio che ha dedicato a Stella Favino, «mia mamma». Durante il collegamento la moglie dell’attore, l’attrice Anna Ferzetti ha abbracciato il marito. Favino ha sottolineato l’orgoglio di appartenere alla categoria dello spettacolo.

Jasmine Trinca è la migliore attrice protagonista per La Dea Fortuna di Ferzan Ozpetek. L'attrice emozionata ha ricordato quello che le diceva sul set il regista "non conta il numero delle battute" ricordando il ruolo di Annamaria che scombina la vita della coppia formata da Edoardo Leo e Stefano Accorsi. 

Migliore attore non protagonista è Luigi Lo Cascio sempre per Il Traditore di Marco Bellocchio. Luigi Lo Cascio ha dedicato a Luigi Maria Burruano, scomparso nel 2017 e agli 'invisibili' lavoratori dello spettacolo. Subito dopo l’annuncio della premiazione i figli, che erano nella stanza accanto, hanno raggiunto l’attore per festeggiarlo.  

Valeria Golino è la vincitrice del premio come migliore attrice non protagonista (per 5 è il numero perfetto): «Lo dedico all’Italia a tutti noi».

08 Maggio 2020