il network

Mercoledì 27 Maggio 2020

Altre notizie da questa sezione


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus: medici, positivi più numerosi dei dati ufficiali

Lettera del Sindacato medici italiani (Smi) al governo, alla Protezione civile e all’Agenzia del farmaco per evidenziare che sul territorio i positivi al Covid-19 sono molti di più rispetto ai dati ufficiali e servono con urgenza linee guida sull'utilizzo di farmaci per il trattamento domiciliare. «Su tutto il territorio abbiamo ragione di credere che i casi positivi siano molti di più rispetto ai dati ufficiali», denuncia Pina Onotri, Segretario generale dello Smi. Che aggiunge: «E' assolutamente necessario assicurare ai pazienti a casa terapie idonee. Moltissimi hanno una sintomatologia lieve moderata che, in parte dei casi, evolve rapidamente in insufficienza respiratoria acuta. E il medico di famiglia non ha altra possibilità che monitorare e trattarli con comuni farmaci sintomatici».

30 Marzo 2020