il network

Mercoledì 27 Maggio 2020

Altre notizie da questa sezione


EMERGENZA SANITARIA

Papa: preghiamo per chi non ha forza

Prima di celebrare la messa a Santa Marta, il Papa ha invitato a pregare per chi non ha la forza per reagire allo stress dell'epidemia di Coronavirus. "Tanta gente non riesce a reagire e rimane spaventata per questa pandemia. Il Signore li aiuti ad alzarsi e ad agire per il bene di tutta la società". Poi, nell'omelia: la Chiesa è "santa con figli peccatori. Non vergogniamoci di essere nella Chiesa, madre di tutti". Chi non trova i propri peccati, conclude, è un corrotto e Dio lo condanna, mentre perdona chi si pente.

30 Marzo 2020