il network

Venerdì 29 Maggio 2020

Altre notizie da questa sezione


EMERGENZA SANITARIA

Confesercenti: con lockdown persi 18 miliardi

Confesercenti lancia l'allarme liquidità per le imprese dovute al lockdown per l'epidemia Coronavirus lamentando una "perdita quantificabile in 18 miliardi di euro, di cui 11,5 miliardi a carico di imprese di commercio, turismo e ristorazione". "I meccanismi d'agevolazione ai prestiti messi in campo dal Cura Italia non stanno funzionando", occorre "un'iniezione rilevante di liquidità" e per le garanzie urge "sbloccare la piena potenzialità del Fondo Centrale, superando i limiti imposti dal regolamento europeo sugli aiuti di Stato" dice Confesercenti.

29 Marzo 2020