il network

Domenica 09 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus: Fontana, per tamponi a tutti ci vorrebbero 4 anni

Il presidente della Regione: si può fare in centri piccoli, in Lombardia non si può

Coronavirus: Fontana, per tamponi a tutti ci vorrebbero 4 anni

MILANO (24 marzo 2020) - Il governatore della Lombardia Attilio Fontana è tornato sulla questione dei tamponi a tappeto intervenendo su 7Gold spiegando che «siamo 10 milioni di lombardi» e i laboratori di analisi riescono a fare «al massimo 5mila tamponi al giorno: per tamponare tutti i 10 milioni di cittadini ci vogliono 4-5 anni» quindi «è una proposta che non possiamo prendere in considerazione, si può fare in piccole realtà come Vò Euganeo». «All’inizio di questa epidemia avevano iniziato a fare tanti tamponi e siamo stati stoppati dall’Istituto Superiore della Sanità, che ci ha detto che non dovevamo perdere energie facendo i test anche agli asintomatici e che dovevamo limitare l’esame solo ai sintomatici» e «così abbiamo interrotto quello che facevamo all’inizio e rispettiamo il protocollo che ci è stato dato», ha spiegato Fontana in collegamento telefonico. All’inizio «ho pensato che potesse essere giusto, ma i miei medici ed esperti e anche l’Istituto Superiore di Sanità ci hanno bloccato in questa iniziativa», ha concluso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

24 Marzo 2020