il network

Giovedì 13 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


SPORT

Europa League: niente miracolo, Lazio out

La Lazio saluta l'Europa League. Nessun miracolo stile Atalanta a Rennes. I biancocelesti, obbligati a vincere, cedono 2-0. Ma del resto la vittoria 2-0 del Cluj sul Celtic Glasgow (già qualificato) avrebbe vanificato anche il successo. Ai sedicesimi vanno gli scozzesi primi e i rumeni secondi. Poche occasioni nel primo tempo. Proto (in porta al posto di Strakosha) alla grande su Léa-Siliki, si arrende però a Gnagnon che al 30' risolve di potenza in mischia dopo corner. Ci provano Acerbi e Parolo. Raddoppia Gnagnon (87').

12 Dicembre 2019