il network

Martedì 28 Gennaio 2020

Altre notizie da questa sezione


ESTERI

Sanzioni Usa, Iran: Manovra di resistenza

Rohani, il presidente iraniano, ha presentato al Parlamento quella che ha definito "Finanziaria di resistenza" alle sanzioni degli Stati Uniti. "Il prossimo anno, come quello in corso, la nostra Manovra sarà una Manovra di resistenza e perseveranza contro le sanzioni", ha affermato Rohani. Promesso per il prossimo anno fiscale un aumento del 15% degli stipendi nel settore pubblico. L'Iran ha beneficiato di un prestito dalla Russia da 5 miliardi di dollari e Rohani ha detto che il Paese "dipenderà meno dalle entrate del petrolio".

08 Dicembre 2019