il network

Domenica 08 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


ESTERI

Proteste, Iran accusa Usa interferenza

L'Iran ha accusato gli Stati Uniti di interferire nei suoi affari interni e sostenere dei "rivoltosi", in seguito all'appoggio espresso da Washington al "popolo iraniano", in relazione alle proteste esplose nel Paese contro la decisione del governo di aumentare i prezzi della benzina. Nei disordini, scoppiati venerdì scorso, finora sono morti un manifestante e un agente. "Gli Usa vi ascoltano, vi sostengono, sono con voi", ha assicurato il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, rivolgendosi su Twitter ai manifestanti.

18 Novembre 2019