Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CRONACA

Venezia, peggiora previsione: marea a 160

Risuonano sirene d'allarme in città

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

15 Novembre 2019 - 08:33

 Venezia, peggiora previsione: marea a 160

VENEZIA (15 novembre 2019) - Peggiora la previsione di marea per stamane a Venezia. La stima di acqua alta è stata rivista al rialzo dai 150 centimetri precedenti a 160 cm sul medio mare, alle 11.20. Lo apprende l'ANSA dal centro maree del Comune, che poco fa ha attivato le sirene di allarme in città. Attualmente il livello di marea è di 115 centimetri, con piazza San Marco già abbondantemente allagata.

Venezia si appresta a vivere un'altra giornata di paura per la nuova super acqua alta (160 cm) prevista in mattinata: Piazza San Marco è già allagata per quasi 20 centimetri d'acqua. Il cielo è plumbeo, con vento teso, anche se non da scirocco, e non piove. La marea sta crescendo velocemente, come segnalato dalle centraline in mare aperto. Le sirene d'allarme sono risuonate alle 6.50, e poi alle 8.30. A causa della marea anche i vaporetti sono costretti a variazioni di percorso.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400