Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

MUSICA

Baritono bolognese Leo Nucci dà l'addio alle scene

Cittadino onorario di Cremona dal 2018, lo ha annunciato durante la serata di gala del 'Pavarotti d’Oro' ieri sera a Correggio

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

18 Ottobre 2019 - 12:01

Baritono bolognese Leo Nucci da l'addio alle scene

Il baritono Leo Nucci

Le sue ultime note per 'Big Luciano'. Il baritono bolognese Leo Nucci ospite durante la serata di gala del 'Pavarotti d’Oro' ieri sera a Correggio ha dato il suo addio alle scene all’età di 77 anni dopo aver calcato i palcoscenici più importanti, cantando le più celebri opere liriche per un totale di oltre tremila recite. Dopo aver annunciato il suo ultimo 'Rigoletto' alla Scala di Milano - dove tante volte ha aperto la 'prima' - un mese fa e la sua ultima esibizione nove giorni fa al Regio di Parma, ieri ha annunciato di chiudere la carriera per sempre. «Avevo già deciso di chiudere il sipario, ma in memoria del mio amico Pavarotti faccio un’eccezione - ha detto Nucci - Dopo stasera, basta davvero mi ritiro dalle scene». E per lui è scattata la standing ovation dell’Asioli dopo l’ultima cantata. Il Maestro - legato a doppio filo con Cremona, di cui è cittadino onorario - resterà comunque nell’ambito dello spettacolo per dedicarsi alla regia.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400