Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BASSA PIACENTINA

Sparatoria e vittime a Gilroy, la vicinanza di Monticelli

Le due località, una californiana e l'altra piacentina, sono gemellate: entrambe organizzano le rispettive feste dell'aglio

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

29 Luglio 2019 - 08:40

 Sparatoria  e vittime a Gilroy, la vicinanza di Monticelli

1982: il sindaco di Monticelli Pecorari (al centro) stipula il gemellaggio con i rappresentanti californiani

MONTICELLI D'ONGINA (29 luglio 2019) - Gilroy (dove c’è stata la sparatoria con quattro morti, tra cui ujn bambino di 3 anni,  durante il festival dell’aglio) è gemellato ufficialmente dal 1982 con Monticelli d’Ongina e in occasione delle feste rispettive delegazioni hanno fatto visita. Quest’anno da Monticelli non è partita nessuna delegazione, ma il viaggio è già in programma per il prossimo anno. Il sindaco Gimmi Distante esprime vicinanza al territorio e agli amici californiani.

Alcuni testimoni tra cui un cantante che stava per esibirsi al festival, hanno raccontato che il killer indossava una maglietta verde e un fazzoletto grigio al collo, e che a chi gli ha chiesto perché stesse sparando avrebbe risposto: "Perché sono molto arrabbiato".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400