il network

Mercoledì 21 Agosto 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


ESTERI

Giappone, grave carenza di forza lavoro

Per far fronte alla grave carenza di forza lavoro, il governo giapponese esorta le aziende del Paese a mantenere in organico i propri impiegati almeno fino a 70 anni di età, e offre assistenza alle imprese che danno occupazione a pensionati attraverso la formazione di nuove società e tramite il lavoro freelance. Nel 2030 in Giappone verranno a mancare almeno 6,44 milioni di posti di lavoro. Le statistiche rivelano che nel 2018 dei 66,64 milioni di lavoratori circa il 13%, cioè 8,6 milioni, avevano più di 65 anni.

16 Maggio 2019