Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

ESTERI

Usa, Boeing 737 fuori pista: tutti salvi

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

04 Maggio 2019 - 09:04

Un Boeing 737 della Miami Air, che sarebbe dovuto atterrare alla Naval Air Station di Jacksonville, in Florida, è finito fuori pista e poi nel fiume St Johns. L'ufficio dello sceriffo di Jacksonville ha reso noto che il Boeing non "è stato sommerso e che tutti i passeggeri sono vivi". L'aereo, un charter militare proveniente da Guantanamo, cercava di atterrare durate una tempesta. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per soccorrere i passeggeri ed evitare la dispersione di carburante nel fiume.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400