Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

ESTERI

Tunisia, neonati morti per "choc settico"

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

10 Marzo 2019 - 09:13

I laboratori stanno analizzando alcuni campioni biologici e di tessuti prelevati dai neonati morti tra il 7 e l'8 marzo nel reparto maternità dell'ospedale Rabta di Tunisi. Secondo i risultati preliminari resi noti dall'unità di crisi del ministero della Salute di Tunisi, la morte degli undici neonati "è dovuta probabilmente a uno choc settico causato da infezioni del sangue". I media tunisini parlano della somministrazione di un siero scaduto. Sul caso è stata aperta anche un'indagine penale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400