Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

REGGIO CALABRIA

Ancora sbarchi, ci sarebbero 400 morti sulle coste della Libia

maria grazia teschi

Email:

mteschi@laprovinciacr.it

15 Aprile 2015 - 12:08

LIBIA - Sarebbero circa 400 vittime di un naufragio avvenuto a 24 ore dalla partenza dalla Libia, e tra queste molti giovani, probabilmente minori. E' quanto emerge da testimonianze raccolte da 'Save the children' tra i 150 superstiti sbarcati a Reggio Calabria dalla nave Orione insieme ad altre centinaia di migranti recuperati da diverse imbarcazioni. Per Save the children, tra l'11 e il 13 aprile, sono sbarcati più di 5.100 migranti a Lampedusa, Sicilia, Calabria e Puglia. Tra loro, 450 bambini, di cui 317 non accompagnati. Ieri nel porto di Palermo sono sbarcati 1.169 migranti; altri 700 sono arrivati a Reggio Calabria.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400