Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

TORINO

Disturbo' elicottero cc con puntatore laser, chiesti 2 anni

L'episodio nel febbraio 2011. Imputato si difende, 'era gioco'

Agenzia Ansa news

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

15 Maggio 2013 - 14:32

(ANSA) - TORINO, 15 MAG - Rischia due anni di carcere un ventisettenne di Torino, Andrea P., che nel febbraio del 2011 disturbo' con un puntatore laser, il volo di un elicottero dei carabinieri impegnato un un blitz antidroga: questa la pena che per lui, oggi, ha chiesto il pm Gianfranco Colace. Il giovane, individuato dopo una complessa indagine, ha detto che si era trattato solo di un ''gioco'', ma le modalita' dell'azione furono tali da attirare su di lui l'accusa di tentato disastro aviatorio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400