Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

MILANO

Violentavano prostitute, fermati sei sudamericani a Milano

Giovani romene erano sequestrate in strada e minacciate con armi

Agenzia Ansa news

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

10 Aprile 2013 - 10:21

(ANSA) - MILANO, 10 APR - I carabinieri del Comando provinciale di Milano hanno fermato sei sudamericani ritenuti responsabili di violenze sessuali di gruppo e rapine ai danni di giovani prostitute romene. Le giovani vittime - spiegano i militari - erano sequestrate in strada e, sotto la minaccia di armi, condotte in un appartamento dell'hinterland milanese dove, dopo essere state rapinate, erano ripetutamente violentate dal gruppo che poi le abbandonava in strada.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400