Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

IL PROGETTO

Note di solidarietà, a Cremona il Natale è per MEDeA onlus

Il progetto di Maurizio Amigoni De Stefani: un Cd di canzoni natalizie e un libro a favore della onlus oncologica

Email:

bcaffi@laprovinciacr.it

17 Novembre 2021 - 09:04

Note di solidarietà, a Cremona il Natale è per MEDeA onlus

Maurizio Amigoni De Stefani e la copertina del cofanetto

CREMONA - Un cd che sembra un disco di quelli di una volta e poi un libro, perché la voglia di raccontare e raccontarsi è tanta: in concreto, Magico Natale, Magica Medea è un cofanetto di canzoni natalizie, ma dietro c’è soprattutto un grande desiderio di solidarietà. «Questa iniziativa - spiega Maurizio Amigoni De Stefani, direttore artistico del progetto - nasce dall’idea di ricordare mio padre, che è morto più di trent’anni fa. Ma all’incisione di cover e standard celebri di canzoni legate al Natale ho deciso di aggiungere contenuti e di coinvolgere gli amici. Si sono prestati tutti con generosità, anche perché tutti i proventi andranno a MEDeA, l’organizzazione di volontariato che sostiene i malati oncologici e i loro familiari».

Francesca Mazzuccato, Diego Favagrossa, Lena Yokoyama e Diego Maccagnola

I PARTNER MUSICALI

Sono stati coinvolti nel progetto i cantanti Francesca Mazzuccato, Nikolas Compiani e Diego Favagrossa che, con Amigoni De Stefani, hanno interpretato Santa Claus is Coming to Town, Baby It’s Cold Outside, Let It Snow, White Christmas, Marshmallow World, Silent Night e tanti altri brani di successo. E poi Lena Yokoyama e Diego Maccagnola che hanno eseguito, lei al violino e lui al pianoforte, una struggente versione strumentale di Silent Night. Raul Dominguez, invece, ha messo a disposizione la registrazione ormai storica - era il 2000 - di Puer natus: i bambini cantano il Natale interpretata dal coro di voci bianche da lui diretto. Le registrazioni sono state fatte nello studio Dorsale di Compiani.

IL TORNEO MONDIALE DI MICROFIABE

Anna Mosconi, conservatrice dei musei di Storia naturale e del Cambonino, ha raccolto i tesi migliori tra quelli che negli anni hanno partecipato al Torneo mondiale di microfiabe per arricchire il libro con qualcosa di insolito. Il libro ospita anche i contributi dei ‘donatori top’, che con la loro generosità garantiscono un sostegno economico al progetto. «Nello spazio a loro disposizione avrebbero potuto parlare della loro attività professionale e farsi pubblicità - dice Amigoni De Stefani -, invece, hanno scelto tutti di raccontare qualcosa di personale». Il progetto è stato sposato con entusiasmo anche da Paolo e Valentina Mauri di Mauri Arte Grafica. Infine, due testimonial d’eccezione, che «per me sono soprattutto due amici: Roberta Lanfranchi e Michele Foresta, il Mago Forest». La presentazione ufficiale del progetto si terrà in Comune nei prossimi giorni, in una data ancora da definire, ma già da ora lo speciale cofanetto può essere prenotato sul sito www.magiconatale.medeaonlus.org. Ne vale la pena, vale sempre la pena fare del bene.

L'attrice e showgirl cremonese Roberta Lanfranchi

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400