Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

STAGIONE 2021/2022

Da Emma Dante a D'Annunzio: a Roccabianca l'intelligenza è di scena

Mix fra teatro d’arte e intrattenimento,: un cartellone che guarda alla contemporaneità

Nicola Arrigoni

Email:

narrigoni@laprovinciacr.it

10 Ottobre 2021 - 19:34

Da Emma Dante a D'Annunzio: a Roccabianca l'intelligenza è di scena

ROCCABIANCA (Parma) È un giusto mix fra teatro d’arte e intrattenimento, è un cartellone che con intelligenza e coraggio sa guardare alla contemporaneità, strizzando l’occhio al pubblico. La stagione 2021/2022 è un bel segno di fiducia nel linguaggio del teatro. Si parte il 23 ottobre con Dentro. Una storia vera, se volete di e con Giuliana Musso e con Maria Ariis. «È La storia di una verità chiusa dentro ai corpi e che lotta per uscire allo scoperto. Un’esperienza difficile da ascoltare. Una madre che scopre la peggiore delle verità — scrive Giuliana Musso —. Una figlia che odia la madre. Un padre innocente fino a prova contraria. E una platea di terapeuti, consulenti, educatori, medici, assistenti sociali, avvocati che non vogliono sapere la verità».

La città morta di Gabriele D’Annunzio è un testo che non ti attenderesti mai di vedere in cartellone, eppure sarà così, il 6 novembre all’Arena del Sole con un allestimento che mette insieme Little Tony e Bobby Solo e il linguaggio aulico del Vate, mentre Gabriele D’Annunzio si aggira vestito da Dennis Zucco nella gradinata di una scena di Grease. La regia de La città morta è di Leonardo Lidi, in scena sono Christian La Rosa, Mario Pirrello e Giuliana Vigogna. Uno spettacolo con cui confrontarsi.

Della madre è il titolo dello spettacolo di Mario Perrotta che torna a Roccabianca, facendo proprie le parole di Massimo Recalcati per indagare la figura della madre, dopo aver affrontato quella paterna, sulla scia di un teatro analitico ed epico al tempo stesso.

Imperdibile - il 4 dicembre - è Misericordia di Emma Dante, lo spettacolo capolavoro della regista siciliana che torna sui temi che le sono cari: la famiglia, la fragilità, la solitudine e la cura. In clima di feste natalizie, il cartellone propone il 18 dicembre un Elio delle Storie Tese che si confronta con Enzo Jannacci, nella consapevolezza che per farlo «Ci vuole orecchio», recita il titolo. Il 2022 si apre con Majorie Prime di Jordan Harrison con Ivana Monti, una pièce su un futuro che poi non appare così remoto.

Marco D'Agostin

Per chi ama la danza di concetto e di emozioni non può perdersi First Love di e con Marco D’Agostin, il 30 gennaio. D’Agostin è danzatore e coreografo colto e raffinato, ormai più di una promessa della danza contemporanea in cui movimento e parole intrecciano una drammaturgia coreutica colta e di grande stimolo. Riccardo 3 - L’avversario di Francesco Niccolini, molto liberamente ispirato a Riccardo III di Shakespeare e ai crimini di Jean Claude Romand è uno spettacolo da non perdere assolutamente, in scena il 12 febbraio con Enzo Vetrano e Stefano Randisi, una garanzia di gran teatro.

Il 12 marzo sarà la volta di Farfalle di Emanuele Aldrovandi con Bruna Rossi e Giorgia Senesi. È lo stesso giovane drammaturgo a sottolineare: «avendo come riferimento alcune novelle di Pirandello, ho iniziato a scrivere di queste due sorelle, una bionda e una mora, e del gioco che le ha unite fin da quando, piccolissime, sono state abbandonate sia dalla madre, sia dal padre. Ne è uscito il racconto della crescita personale di due donne che, attraverso errori, scelte inaspettate e avvenimenti imprevisti, acquisiscono una sempre maggiore consapevolezza di loro stesse e finiscono per diventare molto diverse dalle ragazzine che erano», scrive. La chiusura del cartellone sarà il 26 marzo con la Rimbamband Show.... una chiusura comicissima e orecchiabilissima, una festa per tutti e per sottolineare il piacere di essere tornati a teatro.
Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 339.5612798
oppure scrivere a teatrodiragazzola@aruba.it

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400