Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CULTURA & LETTURA

A Brescia torna il festival letterario Librixia, idee da sfogliare

Da sabato 25 settembre e fino al 3 ottobre con un palinsesto ricchissimo e 110 incontri «live» con gli autori

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

23 Settembre 2021 - 09:35

A Brescia torna il festival letterario Librixia, idee da sfogliare

Marco Bencivenga e Beppe Severgnini alla scorsa edizione di Librixia

BRESCIA - Sono i libri a descriverci il presente, ricordarci il passato, ma soprattutto, sono sempre lì, pronti a prenderci per mano verso il futuro. Nata con l’intento di promuove la cultura e la lettura, torna Librixia – Fiera del Libro di Brescia, organizzata da Confartigianato Imprese Brescia e Lombardia Orientale attraverso il proprio circolo culturale ANCOS, al via da

Un cammino che intende arrivare al 2023 per organizzare una manifestazione speciale nell’anno che vedrà Brescia e Bergamo Capitali della Cultura

sabato e fino a domenica 3 ottobre. Nove giorni ininterrotti di incontri con gli autori, dibattiti, riflessioni, reading ed eventi con molte novità. Per il presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia Eugenio Massetti, «Quest’anno Librixia, alla sua ottava edizione col nuovo format, si presenta con molte novità e numeri da record. Un palinsesto ricchissimo – oltre 110 incontri – che spazia dalla poesia, all’arte, dalle scienze allo sport, dalla politica all’attualità, aprendo spazi di lettura per i più piccoli e andando ad animare nuovi luoghi della città. Librixia è la Fiera del Libro di Brescia, il festival letterario frutto della collaborazione tra Confartigianato Imprese Brescia attraverso il suo circolo culturale Ancos e il Comune per portare in scena la letteratura, autori e personaggi del mondo della cultura, dello spettacolo e dell’informazione. Lo facciamo perché abbiamo a cuore le sfide della nostra società, la valorizzazione del territorio e delle imprese che vi ruotano attorno, la promozione della cultura e degli autori locali. Un cammino che intende arrivare al 2023 per organizzare una manifestazione speciale nell’anno che vedrà Brescia e Bergamo Capitali della Cultura, all’insegna della connessione sempre più profonda e ampia con la nostra terra, dando luce a luoghi sempre diversi da coinvolgere, che permettano di far scoprire la bellezza di Brescia a sempre più visitatori. Perché investire in cultura è da stimolo per tutti, si nutrono le idee trovando concretezza nel saper fare: una rotta da sostenere e perseguire per ripartire e crescere insieme».


Ampia ed eterogenea la proposta culturale portata dai numerosi autori ed autrici e che spazia dall’arte al teatro, dallo sport alla TV fino alla storia locale, passando per i gialli, la musica, l’attualità, i diritti, la politica e la religione. Il programma è popolare e allo stesso tempo di qualità. Prosegue l’esperimento della commistione di generi con il format Libri & che vedrà protagonisti i libri affiancati ad altri mondi della comunicazione con rappresentanti d’eccellenza: Libri & Musica con Festival De André (sabato 25 ore 18) e Roby Facchinetti (venerdì 1 ore 21), Libri & Scienza con Luca Mercalli (mercoledì 29 ore 21). Intelligenza Artificiale al servizio di medico e paziente con Isabella Castiglioni, Cristiano Spada e Giacomo Canobbio, (sabato 2 ore 10), Libri & Sport con Tiberio Cavalleri (martedì 28 ore 18), Libri & Economia con Giulio Sapelli (mercoledì 29 ore 18.30) Libri & Arte con il libro postumo di Philippe Daverio (sabato 2 ore 21), Libri & Spettacolo con Luca Alghisi (sabato 25 ore 21) e Alessio Boni (domenica 26 ore 18), e la novità 2021 Libri & Cinema, Libri & Comicità con Gene Gnocchi (sabato 25 ore 12) e Dario Vergassola (lunedì 27 ore 19.30). In collaborazione con Nuovo Cinema Eden, Libri & Cinema Luca Manfredi sabato 25 ore 15 solo per citarne qualcuno.

GUARDA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

Conferma la folta presenza a Librixia nella sezione dei tanto seguiti e amati gialli e la prima volta in assoluto a Librixia fra gli altri del giudice-scrittore Gianrico Carofiglio (sabato 25 intervistato dal direttore de La Provincia di Cremona, Marco Bencivenga), di Antonio Manzini (domenica 3 ore 16.30), Giancarlo De Cataldo (sabato 2 ore 16-30), Paolo Roversi (sabato 2 ore 15) e il ritorno di Alessandro Robecchi (domenica 26 ore 15). E poi la presenza di Alessandro Barbero (Teatro Grande, sabato 2 ore 18), l’anteprima nazionale di Gerard Haddad (sempre sabato 2 ore 18) con Chi brucia i libri, il consueto spazio dedicato alla Poesia e poi, ancora, le sezioni Donne al Centro, le autrici finaliste Strega. Per garantire la partecipazione agli incontri è necessario prenotarsi sul portale www.librixia.eu dove sono elencati tutti gli incontri e le info e la promozione di tutte le buone pratiche di svolgimento.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400