Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

TEATRO

La notte di Edgar Allan Poe

Applausi al Canovaccio in scena al Cambonino

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

06 Agosto 2021 - 08:49

La notte di Poe

Attori, autore e regista alla ribalta raccolgono gli applausi del pubblico al Cambonino

CREMONA - Soddisfazione ed apprezzamento da parte del pubblico del Cambonino alla prima dell’adattamento teatrale di racconti e poesie di Edgar Allan Poe dal titolo A night with E.A. Poe, messo in scena dalla Compagnia Il Canovaccio con la regia di Lole Boccasasso e i testi del regista cinematografico Gianpaolo Saccomano.

A dimostrazione che è possibile adattare la complessità e la raffinata introspezione psicologica, tipica della narrativa di Poe, anche al palcoscenico teatrale e non solo al cinema o al fumetto. Con un immaginario filo narrativo, basato sulle sue poesie, sono andati in scena tre dei più famosi racconti dello scrittore americano: La caduta di casa Usher, La botte di Amontillado e Il cuore rivelatore interpretati con una sapiente miscela di reading e recitazione dagli attori Anna Monticelli, Carlo Zanotti e Mario Carotti.

Senza ricorrere a troppi espedienti teatrali o ad effetti speciali sono state rese efficacemente le atmosfere lugubri e decadenti che fanno da scenario alle drammatiche narrazioni dello scrittore americano. 

Nell’adattamento per il palcoscenico ho cercato di dare un maggior risalto alla figura femminile che, a tratti, diventa protagonista

«Nell’adattamento per il palcoscenico — sottolinea Saccomano — ho cercato di dare un maggior risalto alla figura femminile che, a tratti, diventa protagonista, come in La botte di Amontillado, mentre nella trama di Poe rimane sempre di sfondo, quando non è addirittura solo un’ossessione onirica». La messinscena è stata occasione per realizzata una raccolta fondi benefica devoluta alla ricerca sulla fibrosi cistica. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400