Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

IL TORNEO LETTERARIO

Robinson, Cremonini Bianchi secondo dietro a Lucarelli

La soddisfazione dello scrittore cremonese: "Ho stravinto!". Il suo giallo è tra i più belli del 2020

Riccardo Maruti

Email:

rmaruti@laprovinciacr.it

24 Luglio 2021 - 10:56

Robinson, Cremonini Bianchi secondo dietro a Lucarelli

CREMONA - Davanti a lui soltanto Carlo Lucarelli con L'inverno più nero: lo scrittore cremonese Michele Cremonini Bianchi si è piazzato al secondo posto al prestigioso Torneo Letterario di Robinson, il supplemento di Repubblica dedicato a libri, arte e cultura. "Ho stravinto!!!" commenta entusiasta Cremonini Bianchi: il suo La logica del gatto (Il Rio editore, 352 pagine, 15 euro) entra di diritto tra i gialli più belli del 2020. Erano mille i titoli in gara, 127 quelli che avevano superato le tre fasi di selezione. Con tanto di esclusioni eccellenti. Michele è arrivato fino in fondo, a un soffio dal trionfo. Un castello con un fantasma dai pensieri disordinati, un grosso gatto nero (con strane capacità) che la pensa a modo suo, alcuni umani, ognuno in cerca di qualcosa e un segreto da difendere: sono gli ingredienti de La logica del gatto, per una miscela insidiosa che attende solo una scintilla per esplodere.

Cremonini Bianchi vive a Cremona, dove è nato e dove svolge l’attività di scrittore, drammaturgo, sceneggiatore, regista e attore, oltre a gestire la Compagnia Teatrale AnubiSquaw, famosa in tutta Italia per le Cene con Delitto. Ha al suo attivo due Romanzi (Quando l’Anticristo passò da Vallegrund e Uccidi anche me), un film (Tempo S-caduto. Omicidio in casa AnubiSquaw), una quantità esagerata di testi teatrali, tra cui 15 Cene con Delitto e uno spettacolo per bambini (La Regina senza Regno). Ha anche recitato in qualità di protagonista nel lungometraggio «Sicario. La Donna di Cuori».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400