Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

RECORD STORE DAY

Un weekend con gli StraDeejay del vinile

Sabato 17 e domenica 18 nei locali del centro storico dj-set dall'ora dell'aperitivo

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

15 Luglio 2021 - 18:56

Un weekend con gli StraDeejay del vinile

CREMONA - Ritorna sabato e domenica (17 e 18 luglio) il Record Store Day, la giornata mondiale dedicata ai negozi di dischi indipendenti. Promossa dalla Associazione culturale Vinylistic (rappresentata sul territorio cremonese da Diego Sossi) insieme a Botteghe del Centro e Confcommercio, con il patrocinio e la collaborazione del Comune e del Duc, è, per la città una piacevole tradizione. Sono coinvolti sette locali nella giornata di sabato e quattro in quella di domenica. Tutti proporranno, dalle 19 alle 23.30 performance di disc jockey che utilizzeranno solo dischi in vinile. Nella prima giornata partecipano Chiave di Bacco con l'esibizione di Giorgio G., Chocabeck con Alex Negri, Chocolat Cafè con Soulsolgia DJ, Dietro al Duomo con Rollodexx, Il Gatto & la Volpe con Dj Bocca, La Piazetta con Sox & Giovanni Loda e i Portici di via Platina con Claudio Tedesco. Nella serata domenicale, invece, i vinili gireranno sui piatti del Bar Nuovo Sole con Ezio Spoldi, del Chocolat Cafè con una Open consolle, del bar Dietro al Duomo con Emilio Palanti e a La Piazzetta con Rollodexx).

“Riproponiamo l’evento dopo la pausa imposta dalla pandemia – spiega Francesca Galli, vicepresidente delle Botteghe – ed è, per noi, un passo importante per ritornare alla normalità. Il Record Store Day avrebbe dovuto svolgersi in primavera. Ma poi - dal momento che la data è la stessa per tutto il mondo – è stato spostato fino ad oggi. Una revisione del calendario che si presta a diverse suggestioni. Innanzitutto perché questo week end ha finito con l’essere inserito nei Giovedì d’Estate, rassegna che tradizionalmente si apriva con StraDeeJay e la reunion di tutti i disc jockey locali chiamati sul palco insieme a guest star della musica e dello spettacolo. I disk jockey sono, da sempre, coinvolti nelle nostre iniziative e non a caso, nel manifesto abbiamo sottolineato proprio il loro legame con Le botteghe. Ci piace l’idea di dedicare ad artisti che sono ormai diventati un patrimonio della città un appuntamento comunque importante. Lo organizziamo con la fiducia di poter riproporre, sin dal prossimo anno la serata di StraDeeJay E poi c’è la vicinanza con la Giornata mondiale della musica, celebrata a fine maggio. I mesi del lock down sono stati immersi nel silenzio, rotto solo dalle sirene. Tornare a fare musica ci restituisce una occasione di gioia. Qui abbiamo tanti generi diversi, ciascuno potrà trovare quello che preferisce”.

“Cremona, città della liuteria, non poteva restare esclusa da questo appuntamento dedicato alle sette note, anche se declinato in un linguaggio artistico assolutamente unico e particolare – confermano Botteghe del Centro e Confcommercio, promotori dell’iniziativa – Questo evento conferma, ancora una volta, l’impegno delle nostre aziende per far vivere il centro e la città, a caratterizzarla anche attraverso la cultura e la musica”

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400