Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

L'America rurale conquista la piazza

Al via la fiera estiva con Chacon e il contrabbassista di Bob Dylan

Jacopo Orlo

Email:

redazione@laprovinciacr.it

03 Luglio 2021 - 08:56

L'America rurale conquista la piazza

Tom Chacon

CASALMAGGIORE - Partita la Fiera di Piazza Spagna 2021. E il concerto di spessore di Tom Chacon  ha dato il via a una fiera all’insegna di un graduale ritorno alla socialità e alla voglia di stare insieme. Forte è stata la sensazione di tornare a vivere la quotidianità dell’estate. In piazza Garibaldi c’erano, infatti, negozi e locali aperti, tanti bambini a correre e giocare sul listone, con famiglie al seguito; numerose compagnie di ragazzi e giovani a passeggio per le vie del centro e in zona Lido Po. Uno scenario quasi dimenticato l’estate scorsa, come ha ricordato Enrico Grignaffini alla presentazione della serata inaugurale con il cantautore americano Chacon organizzata da Musica in Castello: «L’anno scorso a quest’ora mi trovavo sul divano, dimenticandomi di quell’ebbrezza di tornare su un palcoscenico e la voglia di stare insieme. Perciò grazie a tutti voi per essere qui».

Prima dell’esibizione hanno preso la parola il sindaco Filippo Bongiovanni e la presidente della Pro loco Liliana Cavalli, i quali hanno ringraziato l’Ufficio Tecnico del Comune, i volontari della Pro loco e della Protezione civile e le forze di polizia «per l’organizzazione degli spazi e del programma estivo».

Poi è salito sul palco Chacon, con chitarra e armonica, e ha dato inizio al concerto del tour di Marigolds and Ghosts, il nuovo album del cantautore statunitense. Con la sua voce rauca e canti country sull’America rurale, il cantautore ha affascinato il pubblico contingentato nello spazio delimitato alle prenotazioni dell’evento, ma anche le persone presenti in buona parte della piazza. A dare risalto alle canzoni, Chacon è stato accompagnato da due musicisti d’eccezione come Tony Garnier al contrabbasso (il quale vanta collaborazioni di autori del calibro di Bob Dylan) e Paolo Ercoli al pedal steel, dobro e mandolino.

Piazza Spagna è proseguita ieri sera con l’appuntamento in programma con la presentazione del libro Mezzoforte (Al dialèt in s’al Liston) di Laura Righi e con gli interventi di Marco Vallari, Costantino Rosa e Paolo Zani, accompagnati dalla musica del gruppo folk I Crauti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400