il network

Mercoledì 21 Ottobre 2020

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Tra parole e suono, Pederneschi e Rozzi «live»

Domenica 18 (ore 17) poesia e musica al Convegno

Tra parole e suono, Pederneschi e Rozzi «live»

Marco Rozzi e Diego Pederneschi

CREMONA (16 ottobre 2020) - In un’epoca dominata dalle immagini dei media, di internet, dei social network, c’è chi coltiva la passione per la parola. Parola che è, in contrasto con il suo bistrattato uso quotidiano, e pur necessario, dei nostri rapidissimi messaggi al telefonino, significato, ma anche fascinazione, suono, ritmo. E le occasioni per una sua riqualificazione non mancano, si tratta di essere pronti a uscire dai soliti programmi pomeridiani per virare su esperienze uniche che il nostro territorio offre ma che spesso vengono relegati ad appuntamenti di nicchia. Libreria del Convegno per esempio, prosegue con la sua offerta di diffusione culturale con gli autori locali (e non) attraverso le presentazioni dei loro libri che quest’anno vede coinvolto l’antistante bar Campi con il suo plateatico. Cosa di meglio di un aperitivo mentre un autore esplica il suo progetto creativo con letture, riflessioni e curiosità? Domenica alle 17, sarà la volta di Diego Pederneschi che presenterà presso il plateatico di corso Campi la sua quarta raccolta poetica «Temi e variazioni», seconda classificata nella categoria sillogi inedite al concorso Percorsi letterari 2020 di Riccò del golfo, presso La Spezia e quindi pubblicata dall’ente organizzatore, la casa editrice Il filo di Arianna. Con questo libro Pederneschi, insegnante di musica, prosegue la sua sperimentazione tra suono e parola dando vita ad un divertissement che ben si adatta alla performance dal vivo. Si tratta di brevi frasi in versi che, attraverso la variazione delle cesure tra le lettere, degli accenti, della lunghezza dei suoni, cambiano continuamente significato e ritmo, pur rimanendo sempre le stesse. Belle rose/ beh, le rose.../belle rosse/belle rosee/belle errose/bell’ erose (esempio breve di pag.27). A far compagnia all’autore saranno presenti Marco Rozzi, noto flautista cremonese che eseguirà brani di Hindemith e Paolo Bonini del Convegno con la «seria ironia» delle sue domande.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

16 Ottobre 2020