il network

Lunedì 21 Settembre 2020

Altre notizie da questa sezione


INIZIATIVE

Giallo a Palazzo, Filippo Venturi è il vincitore per la giuria popolare

L'autore di Gli spaghetti alla bolognese non esistono è il primo nelle preferenze tra i partecipanti al sondaggio sul nostro sito: seconda Ben Pastor (La grande caccia) e terzo Carlo Lucarelli (L'inverno più nero)

Giallo a Palazzo, Filippo Venturi è il vincitore per la giuria popolare

CREMONA (16 settembre 2020) - E' Filippo Venturi con Gli spaghetti alla bolognese non esistono il vincitore scelto dalla giuria popolare del premio letterario che ha visto concorrere gli autori che hanno presentato il proprio libro nel corso della rassegna Giallo a Palazzo. Il responso è arrivato alla mezzanotte di ieri, termine ultimo per partecipare alla votazione sul sito de La Provincia, organizzatore del ciclo di incontri con Confcommercio Cremona, in collaborazione con Lgh Gruppo A2A e Cassa Padana. Venturi ha preceduto Ben Pastor (La grande caccia) e Carlo Lucarelli (L'inverno più nero). I voti espressi durante l'estate sono stati oltre 6.200.

I premi, in realtà, saranno due. Un secondo riconoscimento sarà assegnato dalla giuria tecnica.

Le premiazioni costituiranno il primo appuntamento della prossima stagione di Giallo a Palazzo, che si auspica possa essere interamente dal vivo.

16 Settembre 2020