il network

Giovedì 22 Ottobre 2020

Altre notizie da questa sezione


MUSICA

Morgan testimonial della raccolta fondi per salvare Villa Verdi

L'artista: 'Dobbiamo rispetto al compositore, se oggi scriviamo canzoni è perché lui ha scritto'

Morgan testimonial della raccolta fondi per salvare Villa Verdi

VILLANOVA SULL’ARDA (12 agosto 2020) - A scendere in campo per sensibilizzare l’opinione pubblica sul futuro di Villa Verdi, che si trova in territorio piacentino e per la precisione a Sant’Agata di Villanova, è ora anche l’eclettico cantante, compositore e musicista Marco Castoldi, in arte Morgan: ha fatto visita alla dimora ed è immediatamente diventato testimonial della raccolta fondi sul sito www.innamoratidellacultura.it. Dopo aver fatto parlare di sé in occasione dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, quando ha modificato il brano di Bugo e dato il via a una querelle interrotta solo dall’emergenza Coronavirus, Morgan ha deciso infatti di sposare la causa dell’erede del cigno di Busseto, Angiolo Carrara Verdi

«Da oggi - ha detto Morgan - inizia la mia battaglia per la casa di Verdi, perché lo Stato dia le sovvenzioni che da più di 20 anni non dà. Vi aggiornerò giorno per giorno e intanto vi racconterò chi è Giuseppe Verdi e perché gli dobbiamo rispetto. Ad esempio perché, se oggi noi facciamo canzoni e le canzoni sono come le facciamo, è perché Verdi ha scritto, e dall’opera deriva la canzone, non solo per l’Italia, ma per il mondo intero. ‘Va pensiero’ è la prima canzone moderna, rivoluzionaria, popolare, che da due secoli la gente canta, canta come vuole, cambiando il testo, modificandola (mi ricorda qualcosa...). E quella canzone è un momento di un’opera chiamata Nabucco». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Agosto 2020

Commenti all'articolo

  • mario

    2020/08/12 - 12:21

    Un testimonial di indiscusso prestigio e levatura morale....

    Rispondi