il network

Venerdì 27 Novembre 2020

Altre notizie da questa sezione

Oggi...


SCOPERTA ESCLUSIVA

Registrazione inedita di Mina. Ascoltala oggi dalle 10,30 sul nostro sito

Nel 1958 la Tigre, che oggi compie 80 anni, cantò «Rimani» nello studio di Wolmer Beltrami. Ritrovato l'audio

Registrazione inedita di Mina. Ascoltala domani dalle 10,30 sul nostro sito

CREMONA (25 marzo 2020) - Oggi Mina Mazzini compie 80 anni. Ed è un regalo alla Tigre, alla sua Cremona e a tutti gli appassionati nel mondo quello che ha preparato il quotidiano della città, La Provincia.  Sul nostro sito (www.laprovinciacr.it), proprio dalle 10,30, si potrà ascoltare un frammento della registrazione che nell’autunno del ‘58 Mina effettuò nello studio milanese del fisarmonicista Wolmer Beltrami. Un documento eccezionale. E assolutamente inedito. Esclusivo.

Il contesto: Mina ha appena iniziato quella che diventerà una carriera straordinaria, Beltrami è musicista già affermato, re della fisarmonica e raffinato compositore. Si incontrano in sala di registrazione. Quel che resta di quella giornata, e che si potrà ascoltare per la prima volta sul sito de La Provincia, sono 39 secondi, di cui 33 con la voce di Mina che esegue il brano «Rimani», scritto da Beltrami insieme a Fiorenzo Fiorentini e sei di commento dei due protagonisti al termine dell'esecuzione. A riportare alla luce il documento è stata la figlia di Beltrami, Fiorenza: «Sapevo di quella registrazione - conferma - che papà aveva dapprima inciso con l’impianto che aveva all’epoca e che poi negli anni Sessanta aveva riversato su una musicassetta».

E' una voce giovanissima eppure già potente e di grande personalità, quella di Mina che all'epoca aveva appena 18 anni. Ed aveva appena esordito, nel settembre del 1958, esibendosi con gli Happy Boys del maestro Nino Donzelli. «Mio padre fu immediatamente colpito da quella giovane cantante - ricorda Fiorenza - e mi piacerebbe che oggi, a distanza di tanto tempo, ascoltasse anche lei quel frammento inedito. Potrebbe ricordare quel tempo. E mi piacerebbe anche che si facesse sentire. Sarebbe bello».

Appuntamento alle 10,30 su www.laprovinciacr.it. «E' il nostro modo per ricordare una grande cremonese nel giorno del suo 80esimo compleanno - spiega il direttore del quotidiano La Provincia, Marco Bencivenga -. E' stato il nostro giornalista Andrea Setti a trovare il documento, siamo felici di  condividerlo  con tutti quelli che, come noi, amano Mina». E magari anche con Mina stessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

25 Marzo 2020