il network

Venerdì 13 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA. TANTA ROBBA FESTIVAL

Quattro giorni alla grande, in riva al Po l'estate è live

Tantissimi giovani e il rap di Rkomi e Chadia Rodriguez ieri al taglio del nastro della kermesse. Oltre quaranta concerti e dj set, cento i volontari mobilitati dall’associazione Amici di Robi

Quattro giorni alla grande, in riva al Po l'estate è live

CREMONA (5 luglio 2019) - Partiti. Con il rap di Rkomi e Chadia Rodriguez ha preso il via ieri sera la quinta edizione del Tanta Robba Festival. Oltre cento i volontari mobilitati dall’associazione Amici di Robi per rendere possibile la prima delle quattro giornate che fino a domenica sera regaleranno al pubblico qualcosa come quaranta concerti e dj set nella splendida cornice di Parco al Po. È stato il rock degli Hangstorm a dare il via a quella che può senza troppi dubbi essere definita come la più grande (e più lunga) festa musicale a cielo aperto mai organizzata in città. Il battesimo non poteva che aprirsi con migliori auspici: nell’area verde in riva al fiume le griglie delle aree-ristoro hanno iniziato a sfrigolare ben prima dell’orario di inizio concerti, richiamando da subito, nonostante la giornata infrasettimanale (è infatti la prima volta che il festival inizia il giovedì), un pubblico affamato tanto di musica quanto di cibi gustosi sfornati dalle postazioni mobili di street-food. Tanti anche i giovanissimi in attesa - già nel tardo pomeriggio - delle esibizioni di Tauro Boys, Chadia Rodriguez, Fuera, Big Fish e ovviamente Rkomi, assiepati lungo le transenne del Kiwi Stage, il palco principale, mentre anche sull’Acquarius Stage la serata prendeva vita con i cremonesi Candies for Breakfast (nelle cui file militano Nicola Iazzi e Mattia Tedescoche proprio in queste settimane sono stati impegnati in tour con Achille Lauro), e poi Shonan, I Segreti e lo scatenato sound system di Tropical Pizza capitanato da Nikki, il dj più rock di Radio Deejay, che di nuovo ieri pomeriggio dai microfoni del popolarissimo network ha dato agli ascoltatori appuntamento a Cremona.

[GUARDA QUI LA FOTOGALLERY]

[GUARDA QUI IL VIDEO1]

[GUARDA QUI IL VIDEO2]

Oggi si replica, sempre a ingresso libero. Franco126, classe 1992 e schiettamente romano, si è divertito a sovvertire gli schemi partendo dalla trap per poi sorprendere tutti col successo di un album che incrocia la canzone d’autore e l’indie-pop intitolato Stanza Singola. Stasera alle 23.30 lo vedremo sul palco principale del Tanta Robba. I concerti a Parco al Po prenderanno il via dalle 20.30 con Valéry Larbaud, The Izers, Il Pharaone, Il Colle, Spinelli, Auroro Borealo, Andrea Carubelli, Masamasa, Clavdio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

05 Luglio 2019