Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Atti osceni al Parco al Po, 56enne denunciato

L'uomo si stava masturbando mentre spiava una donna distesa al sole

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

01 Luglio 2014 - 12:31

Atti osceni al Parco al Po, 56enne denunciato

CREMONA - Esibizionista al Parco al Po scoperto dalla polizia mentre si stava masturbando. L'uomo, un 56enne nomade della provincia di Brescia è stato denunciato per atti osceni.

I fatti risalgono alle 16 di lunedì 30 giugno. Intorno a quell'ora, gli agenti, impegnati in un controllo mirato sul territorio, sono arrivati nella zona della Colonie Padane e hanno sorpreso il 56enne intento a masturbarsi spiando una donna distesa al sole. L'uomo è stato bloccato e denunciato. Da giorni, infatti, presso gli uffici della questura, giungevano telefonate allarmate da parte di cittadini che avevano notato l'esibizionista nei pressi della zona verde occupata dai giochi per i bambini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • chiappafranco

    01 Luglio 2014 - 18:38

    Ma pensa che a 56 anni aveva ancora tanta esuberanza..... Io posso vedere anche Belen Rodriguez nuda e non mi si attiva nulla.

    Report

    Rispondi