Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Bracconieri lungo le rogge, razzie di anatre con le reti

Cresce l'allarme dopo le ultime segnalazioni nella zona tra Sant'Ambrogio e il Boschetto

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

12 Maggio 2014 - 09:02

Bracconieri lungo le rogge, razzie di anatre con le reti

Una coppia di germani reali

CREMONA - Fingono di pescare e poi, a volte di notte a volte semplicemente approfittando del fatto che non ci sia nessuno intorno, gettano le reti e razziano anatre e germani. 

Accade da settimane un po’ lungo tutte le rogge cittadine, ma l’allarme, lanciato da alcuni residenti e poi raccolto dalla guardie ecologiche volontarie che ora stanno indagando, sale in particolare dalla zona compresa fra il quartiere Sant’Ambrogio e il Boschetto, dove sono sparite, ad esempio dalla sponde del Naviglio Civico (ma identica segnalazione arriva dal Cavo Cerca), intere nidiate. Un bracconaggio vero e proprio i cui responsabili sarebbero - secondo le voci - stranieri. 

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • themitch

    13 Maggio 2014 - 06:59

    Stranieri? Ma no non è possibile, sono tutte brave persone!!! Comunque non si possono toccare: sono ospiti. Ma che vadano a f....., o meglio, a casa loro.

    Report

    Rispondi

  • davide sacchetti

    12 Maggio 2014 - 21:54

    Tutti i cittadini possono, e moralmente devono, vigilare e segnalare atteggiamenti sospetti integrandoli con elementi utili (numero di targa dei veicoli in primis). Questi bracconieri, notoriamente di origine slava tra gli addetti ai lavori, sono pescatori (magari senza licenza o tasse pagate) diciamo "assai elastici" che non disdegnano di predare qualunque animale si confaccia ai loro gusti. Quindi segnalare e chiedere interventi alle forse dell'ordine, ai Vigili Urbani, alla Polizia Provinciale ed Corpo Forestale. Il teritorio è ampio, è vero, ma vi è sempre qualuno che vede e tutti ormai abbiamo in tasca un cellulare!

    Report

    Rispondi

  • chiappafranco

    12 Maggio 2014 - 13:02

    Sarà da un anno che le anatre sono sparite dal Morbasco e anche nel corso d'acqua a lato di via Brescia e adesso che non ce ne sono piu' le guardie ecologiche indagano.... Quanto tempo ci metteranno per stabilire che le anatre sono sparite ?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti