Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VERSO LE AMMINISTRATIVE

Il Pd teme un accordo Perri-Lega

Tutte le preoccupazioni in una e-mail di Marco Pezzoni

Email:

rmaruti@cremonaonline.it

04 Maggio 2014 - 17:53

Il Pd teme un accordo Perri-Lega
CREMONA - Vademecum su come comportarsi sul palco. Potrebbe essere intitolata così la nota che Marco Pezzoni, esponente di spicco del Pd, ha inviato ai referenti e ai candidati, alla vigilia dell'incontro di sabato al Monteverdi, delle liste che compongono lo schieramento guidato da Gianluca Galimberti. In quell’occasione Galimberti ha annunciato i 5 punti dei primi centro giorni della sua amministrazione. Il passaggio politicamente più rilevante degli appunti di Pezzoni è quello in cui si esprime il timore che al secondo turno la Lega deponga le armi e si apparenti con il centrodestra. “Pur di vincere, Perri e la Lega troveranno un accordo che rischia di condannare Cremona ad altri cinque anni di paralisi”.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dj.danny

    04 Maggio 2014 - 19:20

    “Pur di vincere, Perri e la Lega troveranno un accordo che rischia di condannare Cremona ad altri cinque anni di paralisi” Con il pd e sel invece sarebbe morte certa per Cremona........ A buon intenditore poche parole.....

    Report

    Rispondi