il network

Venerdì 19 Luglio 2019

Altre notizie da questa sezione


LA DICHIARAZIONE DI ENRICO LETTA

"Carlo Cottarelli commissario
per la spending review"

Incassata la fiducia al Governo sarà il cremonese a definire i tagli alla spesa pubblica

"Carlo Cottarelli commissario 
per la spending review"

Carlo Cottarelli

CREMONA - "Se il Governo otterrà la fiducia nominerò Carlo Cottarelli commissario straordinario per la spending review": è stato proprio il presidente del Consiglio Enrico Letta a dare ufficialità - nel discorso pronunciato ieri mattina in Parlamento - alle voci circolate nei giorni scorsi sull'incarico del cremonese, attualmente direttore del dipartimento per gli affari fiscali e di bilancio del Fmi. Dopo la prima fase congiunturale di misure di attacco contro la recessione (primo rinvio Iva, cancellazione della prima rata Imu, ecobonus, interventi per l’occupazione giovanile) è ora infatti il momento della fase strutturale con una spending review permanente: sarà affidato, dunque, a Cottarelli il compito di definire il taglio del cuneo fiscale, la riforma vera e propria dell’Iva e dell’Imu e l’arrivo della service tax. La sede sarà la legge di stabilità attesa per il 15 ottobre.

03 Ottobre 2013