Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Addio ad Angiola Brianzi, storica titolare della boutique di Galleria XXV Aprile

Per anni è stato il punto di riferimento della moda maschile, fino al 2000 quando il negozio si specializza anche in abbigliamento femminile

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

23 Maggio 2022 - 14:08

Addio ad Angiola Brianzi, storica titolare della boutique di Galleria XXV Aprile

Angiola Brianzi

CREMONA - È morta Angiola Brianzi, un 'pezzo' della storia di Cremona. 'Brianzi' era infatti lo storico negozio di abbigliamento per uomo che si trovava in corso Cavour, da sempre un tutt’uno con la Galleria XXV Aprile, punto di riferimento per molti uomini di città ma anche della provincia. Angiola, signora di gran classe, era la figlia del titolare.

L'attività era stata aperta nel 1935 da Cesare Bassi. Nel 1937 (un paio d’anni dopo l’inaugurazione da parte di Bassi), Cesare Brianzi cominciò a lavorare in quello che allora era un solo negozio di tessuti. Dagli anni ’60 il negozio resta in mano al solo Cesare Brianzi, affiancato e poi sostituito nella gestione dalla figlia Angiola; e la gente che arriva in Galleria non cerca più solo tessuti.

Angiola Brianzi in negozio con il figlio Aldo

L’era delle confezioni è iniziata da tempo: si acquistano camicie, vestiti, cravatte; di taglio classico e solitamente austero, solo al ‘maschile’. Normale per tempi in cui le donne cominciavano appena ad inseguire una parità così lontana, non solo tra gli scaffali delle boutique. La svolta, da questo punto di vista, arriva solo nel 2000, quando il negozio si specializza anche in abbigliamento femminile. Il funerale si è svolto stamattina in Cattedrale. Da Brianzi si sono vestiti molti signori.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400