Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VESCOVATO

Asst Cremona e Cremona Soccorso, inaugurato il nuovo punto prelievi

Il servizio, attivo da sabato 7 maggio, sarà aperto al pubblico su prenotazione tre giorni a settimana

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

06 Maggio 2022 - 14:32

Asst Cremona e Cremona Soccorso, inaugurato il nuovo punto prelievi

VESCOVATO - È stato inaugurato questa mattina a Vescovato un nuovo punto prelievi, frutto della collaborazione fra Asst Cremona e Cremona Soccorso. Si trova in via Garibaldi 99 presso la sede dell’associazione di volontariato, che ha recentemente ristrutturato l’edificio in cui sono già attivi poliambulatori specialistici e di Medicina Generale rivolti alla cittadinanza. All’inaugurazione erano presenti Paola Mosa (direttore Socio-Sanitario, Asst Cremona), Gianantonio Ireneo Conti (sindaco di Vescovato), Livia Cornale (presidente di Cremona Soccorso), i sindaci dei comuni di Pescarolo, Gabbioneta, Cappella de’ Picenardi, Seniga e Cicognolo, e don Giovanni Fiocchi (sacerdote di Vescovato) che ha benedetto il servizio. 

La consegna dell'assegno con il contributo di 20mila euro da parte del Comune di Vescovato

Come sottolinea Paola Mosa, direttore Socio-Sanitario di Asst Cremona, «l'apertura del punto prelievi di Vescovato fa parte del più generale progetto di ampliamento delle attività sul territorio di riferimento dell'Asst Cremona, che punta ad avvicinare le prestazioni socio-sanitarie ai cittadini, con particolare riguardo alle persone con fragilità o che riscontrano difficoltà a recarsi presso le strutture ospedaliere, nell’ottica di una medicina di prossimità che possa rendere luogo di cura non più solo la struttura sanitaria, ma la propria casa. Oltre ai punti prelievi già attivi a Cremona (via Bonomelli 81, gestito da Cremona Welfare) e a Gadesco (in capo a Med CTS) - annuncia Mosa - sono in corso le procedure per accreditare altri due centri in città, rispettivamente in via Ticino e via Bergamo, assegnati alla cooperativa Il Cerchio Med. Ricordo inoltre che siamo partiti con l’attività della Casa di Comunità di Soresina, il Servizio degli Infermieri di Famiglia, offrendo altissimi profili professionali a disposizione dei cittadini».

«Come Comune non possiamo che essere orgogliosi dell’apertura di questa struttura che riporta a Vescovato un servizio già presente molti anni fa sul territorio», spiega il sindaco Gianantonio Ireneo Conti. «Grazie a questo punto prelievi è nuovamente possibile venire incontro alle necessità della comunità locale, ma anche dei comuni limitrofi. Insieme ad Asst Cremona, ringrazio Cremona Soccorso, Associazione particolarmente attiva e sempre presente con i suoi servizi rivolti alle persone. Colgo quindi l’occasione per consegnare ai rappresentati dell’Associazione un riconoscimento economico quale ringraziamento per il grande impegno svolto durante l’emergenza sanitaria. Un gesto simbolico, ma di concreta sostanza», conclude Conti.

La presidente Livia Cornale con le dipendenti di Cremona Soccorso davanti alla reception

La presidente di Cremona Soccorso Livia Cornale ribadisce la volontà di rispondere ad un bisogno espresso dalle persone che abitano il territorio: «Il nostro lavoro quotidiano ci mette a contatto con tante persone residenti a Vescovato e nei paesi limitrofi. Dalla nostra esperienza quotidiana abbiamo raccolto l’esigenza di tante famiglie del territorio, soprattutto quelle con componenti fragili o anziani, che necessitano di un presidio territoriale accessibile per prelievi ematici saltuari o di routine (TAO). L’esigenza è evidente, anche alla luce dell’invecchiamento della popolazione e dell’aumento della cronicità̀ in un’ottica di “presa in carico globale”, principio cardine della filosofia socio-sanitaria regionale e delle nuove disposizioni conseguenti. Ringraziamo il sindaco per il generoso contributo, che, siamo lieti di annunciare, utilizzeremo per l’acquisto di dispositivi medici e la realizzazione di un nuovo parcheggio accanto al punto prelievi. I lavori partiranno lunedì 9 maggio».

 

COME SI ACCEDE AL SERVIZIO

L’attività del punto prelievi parte da sabato 7 maggio per tre giorni a settimana - il martedì, il giovedì e il sabato - dalle 7 alle 9.30, con accesso su prenotazione. Il servizio offre tutte le prestazioni erogate dal Laboratorio Analisi dell’Ospedale di Cremona diretto da Sophie Testa, ad eccezione di alcune tipologie di esami particolari non compatibili con l'esecuzione fuori sede. Per prenotare: chiamare il numero 0372 818219 (interno 5), attivo il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 18. I referti possono essere ritirati allo sportello, negli stessi giorni e orari.

 

CREMONA SOCCORSO, DA PIÙ DI 20 ANNI SUL TERRITORIO

L’associazione nasce il 14 maggio 1998 a Vescovato dall’idea di un gruppo di amici, volontari impegnati nel primo soccorso, desiderosi di costruire una realtà al servizio del territorio provinciale. Attualmente conta 60 soccorritori volontari, attivi per garantire la continuità dei servizi. A loro si aggiungono 26 dipendenti e altri 7 volontari in Servizio Civile. Oltre all’attività di trasporto e soccorso sanitario, offrono assistenza a gare sportive, manifestazioni e momenti di formazione di primo soccorso rivolti alla popolazione. Negli ultimi anni l’associazione ha realizzato presso la propria sede sei nuovi ambulatori occupati dai medici di medicina generale e altri specialisti, cui si aggiunge un ambulatorio infermieristico che ha implementato i servizi sanitari e socio-sanitari presenti nel Comune. L’attività̀ di prelievo, completa l’offerta sanitaria di cura rivolta alla cittadinanza nell’ottica di soddisfare un bisogno già riscontrato durante l’attività quotidiana.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400